Taralli con farina di riso integrale e polvere di finocchio.

Taralli senza glutine
I taralli mi ricordano la mia infanzia, il loro profumo in cucina mi ha fatto ritornare bambina. Oggi ve li ripropongo in una versione senza glutine, con farina di riso integrale e senza semi di finocchio interi, ma polverizzati che danno così l’aroma tipico a questi biscotti.

Ingredienti

350 gr di farina di riso integrale

50 gr farina di mais

100 gr di fecola di patate

100 ml di olio di oliva extra vergine

mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio

un cucchiaino di finocchio in polvere

10 gr di sale

 

Procedimento

Mettete la farina, l’olio e i la polvere di semi di finocchio in un robot da cucina. Sciogliete il sale nel vino bianco e poi versatelo nel robot e fate lavorare per mezzo minuto.

Tagliate la pasta a tocchetti e poi stendeteli in modo da ricavare alcuni piccoli bastoncini da arrotolare intorno al dito, chiudendoli alle estremità.

Prendete ora i taralli che avete formato e versateli in acqua bollente con un filo di olio extravergine d’oliva e, non appena vengono a galla, scolateli e poggiateli su uno canovaccio di cotone.

Dopo qualche minuto, riponeteli su di una placca ricoperta con carta forno e fate cuocere a 180° gradi per circa 40 minuti.




Ricette Studenti © 2017