Conosciamo gli alimenti

MIGLIORIAMO L’UMORE CON IL CIBO.

 

Non deve sembrare strano, ma anche il cibo ci può rendere felici.

Ci sono infatti alimenti che possono far bene al nostro umore, perchè contengono sostanze che aumentano oltre al nostro senso di sazietà, il nostro senso di benessere interiore.

Infatti, il nostro cattivo umore, il nostro pessimismo a volte può essere causato da una carenza di alcuni nutrienti nella nostra dieta quotidiana.

Vediamo quali sono questi alimenti “che danno felicità”.

 

CIOCCOLATO FONDENTE

Esso contiene infatti l’ormone della felicità (seratonina), l’endorfina, la feniletilamina .

Tutti elementi che ci aiutano a migliorare la nostra sensazione di benessere e di piacere in quanto agiscono sui neurotrasmettitori cerebrali.

Aiutano inoltre nella concentrazione e nella capacità di risolvere i problemi, in quanto ci rendono più ricettivi.

Attenzione solo alla caffeina contenuta nel cioccolato fondente.

Leggi bene l’etichetta e scegli quello che non abbia lo zucchero come primo ingrediente.

 

MANDORLE

Sono ricche di vitamine del gruppo B e di vitamina A, e riescono a tenere sotto controllo lo stress.

In più grazie alla quantità di magnesio, ci aiutano in caso di stanchezza e irritabilità.

Sono considerate un alimento del buonumore perché contengono la tirosina e il triptofano, che sono amminoacidi utili nel caso di depressione e cattivo umore.

Grazie poi alla riboflavina e alla L-carnitina, le mandorle stimolano il nostro cervello e ci danno energia e concentrazione a livello mentale, per studiare con più efficacia.

Consumatele come spuntino soprattutto prima di un esame.

 

UOVA

Sono ricche di lecitina che è un ricostituente del sistema nervoso, di vitamina A e D e di vitamine del gruppo B.

Contengono anche magnesio, fosforo e ferro che sono minerali indispensabili nei periodi in cui siamo sotto pressione.

Considerate cibo del buonumore perché contengono grandi quantità di triptofano e quindi sono un alimento importante proprio per combattere efficacemente i sintomi della depressione.

 

FUNGHI

La grande virtù dei funghi, oltre ad avere pochissimi grassi, è che contengono selenio, che aiuta molto il nostro buon umore oltre ad essere utile per combattere l’invecchiamento.

Il selenio, è dimostrato, riduce l’ansia e migliora la fiducia in se stessi.

 

BANANA

Forse non lo sapevate, ma mangiare banane tutti i giorni è un buon rimedio per combattere la depressione.

Il loro contenuto di triptofano aiuta infatti a mantenere costanti i livelli di serotonina del cervello.

Inoltre grazie al loro elevato contenuto di potassio evita i crampi ed è utile soprattutto in estate.




Ricette Studenti © 2017